dolci/ Ricette

Macarons al cacao

Miei cari amici, è stato un periodo pieno di cambiamenti e a tratti difficile. Tutto sommato le festività sono andate bene e mi hanno permesso di dedicarmi alla mia passione, la pasticceria.

La pasticceria per le persone che amo e per i miei parenti. Per questo sono stata un po’ assente. Queste feste le ho dedicate a me, alla mia famiglia e ai miei amici.

macarons al cacaoMa nel frattempo non mi sono dimenticata di voi e per il 2017 chissà che non arrivi qualcosa di nuovo. In ogni caso ho in mente tante ricette buonissime…tutte per voi!

I macarons sono la mia segreta passione. Quelle passioni proibite che ti concedi ogni tanto, magari di nascosto. Sarà per la loro forma, sarà per il loro aspetto, ma quando li faccio, sto sempre davanti al forno a vedere come crescono.

A distanza di quasi un anno dall’ultima sperimentazione, ho provato a realizzare i macarons al cacao. Non sono affatto semplici (come anche quelli all’arancia che avevo già fatto) ma anche in questo caso servono tre cose: pazienza, manualità e precisione. Ma vi assicuro che il gusto varrà ogni sforzo.

Gli ingredienti ed il procedimento è sempre simile.

Ecco qui la ricetta dei macarons al cacao.

Ingredienti per 40 macarons:

  • 130 gr di farina di mandorle
  • 25 gr di cacao amaro
  • 150 gr di zucchero a velo
  • 110 gr di albumi (separati in due ciotole da 55 gr ciascuna)
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 35 gr di acqua

Per il ripieno:

  • 250 gr di cioccolato fondente
  • 250 gr di panna fresca

Procedimento per i macarons al cacao:

Mettete in un mixer lo zucchero a velo con la farina di mandorle e tritate fino a farli diventare sottilissimi. Aggiungete il cacao e fare tritare ancora. Mettete il tutto in una ciotola e aggiungete una parte degli albumi. Mescolate fino a che non sarà uniforme.

In una ciotola per planetaria mettete la seconda parte di albumi a cui aggiungerete un cucchiaio dello zucchero semolato.

Fate partire la planetaria con la frusta a velocità media. Intanto in un pentolino mettete l’acqua e lo zucchero semolato rimasto. Mettete sulla fiamma e, aiutandovi con un termometro, fare arrivare lo sciroppo a 121°C. Una volta raggiunta la temperatura, abbassate la velocità della planetaria senza spegnerla e aggiungete lo sciroppo a filo. Portate la velocità al massimo e fate montare gli albumi finché non sentirete che la ciotola sarà diventata fredda.macarons al cacao

Aggiungete un cucchiaio di meringa al composto di farina di mandorle e cacao e mescolate fino ad amalgamare. Continuate aggiungendo la restante parte di meringa e mescolate fino ad avere un impasto uniforme e semimontato (tirando su il cucchiaio, l’impasto dovrà scendere a nastro).

Prendete un sac à poche con bocchetta tonda e su una placca foderata di carta forno (o tappetino di silicone) formate dei bottoncini che dovrete lasciar riposare per almeno mezz’ora o finché non risulteranno appiccicosi toccandoli.

Mentre attendete, accendete il forno a 125°C e mettete un pentolino con la panna, sul fuoco. Portate a leggero bollore e versateci dentro il cioccolato fondente tagliato a pezzettini. Mescolate finché non diventa uniforme e poi trasferite in una ciotola a raffreddare in frigo.

Mettete i macarons a cuocere in forno per 15/20 minuti. Saranno cotti quando si staccano dalla carta senza rompersi.

Lasciate raffreddare i biscottini e la ganache per 12 ore.

Tirate fuori la ganche da frigo e con delle fruste elettriche montate pochi minuti la ganache. Mettetela in un sac à poche e farcite i biscottini stando attenti ad accoppiarli in modo che siano di grandezza uguale.

Lasciate riposare in frigo per qualche ora, meglio per una giornata.

Buon appetito!

–Zael Bakery–

Scopri anche i miei macarons all’arancia

macarons

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    AliceOFM
    3 gennaio 2017 at 10:56

    Ma che belli! Io sono anni che non li preparo e devo ammettere che la prima ed ultima volta che li ho fatti, complice la fortuna del principiante, sono venuti bene. Però erano alla vaniglia; questi al cacao potrebbero essere il nuovo tentativo! Mi segno la ricetta 🙂

    Alice

    • Reply
      zaelbakery
      3 gennaio 2017 at 10:59

      Grazie Alice! Se riesci a fare quelli alla vaniglia di sicuro ti riescono anche quelli al cacao. Resto a disposizione se hai bisogno di consigli.
      A presto!
      Eleonora

    Leave a Reply

    CONSIGLIA