dolci/ Ricette

Crema Pasticcera

La Crema Pasticcera è una delizia per il palato.

Cremosa e delicata può essere gustata sia all’interno di basi come il Pan di Spagna, la Torta Margherita o la Torta Genoise, che al cucchiaio nella Creme Bruleé o addirittura da sola come una sorta di budino.

Non smetterò mai di ripetermi…io la adoro sia aromatizzata al limone che alla vaniglia.

Inoltre con l’aggiunta di cacao o caffè diventa un altro ottimo dessert da servire alla fine di un pasto in compagnia.

crema pasticcera

Per la foto si ringrazia il sito http://lericettedipaneamoreefantasia.blogspot.it/2013/05/ingredienti-4-uova-solo-i-tuorli-500-ml.html

Cosa vi serve:

– 500 ml di latte

– 150 gr di zucchero

– 35 gr di maizena

– 4 tuorli (80 gr)

– scorza grattugiata di un limone o una stecca di vaniglia

Procedimento:

Mettere a scaldare sul fuoco il latte. Se la fate alla vaniglia, aprite la bacca e mettete i semini e la bacca vuota nel latte. A parte unire dapprima i tuorli con lo zucchero e mescolare energicamente. Dopodiché unire la maizena e la scorza di limone e continuare a mescolare per avere un composto liquido senza grumi.

Quando il latte è a bollore, versarlo nella ciotola dove avevate mischiato i tuorli con lo zucchero e la maizena, e mescolare bene. Versare il tutto nella pentola e rimettere sul fuoco (basso). Mescolare finché non si raddensa e non arrivi a un debole bollore.

Raffreddare stendendo la crema in una teglia e coprire con della pellicola trasparente.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA